La risposta della piattaforma DEVIED all’emergenza-Corona virus: gratis per scuole ed enti di formazione

Share

di Alessandro Martines

Tempi duri per il Paese. #Iorestoacasa è diventato un mantra che dobbiamo rispettare, per noi e per gli altri.

Ma c’è anche chi prova a fare qualcosa in più. E soprattutto di questi tempi, merita una menzione speciale.

E’ il caso di Roberto Vergallo e Raffaele Vizzi, fondatori di DEVIED.

Grazie a Facebook ho scoperto che DEVIED è una piattaforma rivolta a sviluppatori e aziende che abilita processi di formazione tramite meccanismi di interazione one-to-one e one-to-many in tempo reale. I suoi utenti possono avere un proprio spazio virtuale per gestire e far interagire tra loro i membri della comunità di sviluppatori.

Un interessante mix tra innovazione tecnologica ed economia collaborativa, premiato anche nell’ambito del programma “PIN-Pugliesi innovatori della Regione Puglia.

Basterebbe questo per renderlo un progetto interessante. Ma come detto, in questi giorni difficili DEVIED fa anche di più, mettendo a disposizione gratuitamente la propria piattaforma per scuole di ogni ordine e grado, e per enti di formazione. Questo consente di tenere lezioni in video-streaming, condivise con un numero elevato di utenti collegati ad un’aula virtuale, grazie al proprio personal computer e alla rete internet.

Non male, vero?

L’invito ora è ai lettori e al network di Caratteri Mobili, in larga parte a casa in modalità smartworking. Mettete a disposizione le vostre competenze e conoscenze al servizio di questo progetto, in questo momento così difficile?

Se la risposta è positiva, sapete a chi rivolgervi!

Caratteri Mobili

Caratteri mobili è un think tank giovanile. ​Una community che discute. ​ Un’agorà di diffusione di idee. Una piattaforma, orizzontale, di condivisione di conoscenza ed esperienze. Un network che propone e si propone, delineando best practices e nuove frontiere di sperimentazione politica, sociale, culturale, economica. Una generazione che racconta e si racconta, portando innovazione, cultura, bellezza nella società in cui vive. Un punto d’incontro tra lettori, scrittori, opinionisti, blogger, creativi, liberi pensatori, sognatori, cittadini globali. Un punto d’incontro tra caratteri mobili.

Recent Posts

“CoMarketing territoriale”. Cosa può insegnarci l’evento dell’estate salentina

“CoMarketing territoriale”. Cosa può insegnarci l’evento dell’estate salentina

di Alessandro Martines Cosa resta dell’evento dell’estate salentino, la sfilata di Dior a Lecce? Ora…

UberEats e l’incubo del “caporalato digitale”. Come reagire.

UberEats e l’incubo del “caporalato digitale”. Come reagire.

É di queste ore la notizia del commissariamento di UberEats da parte del Tribunale di…

“Working from Home Competition”

“Working from Home Competition”

Il nuovo contest di Archistart per ripensare le nostre abitazioni Siamo orgogliosi di dedicare uno…