IAHsummer2019: il festival di rigenerazione urbana sul mare di Lecce

Da oggi al 7 Agosto cento giovani architetti da tutto il mondo portano in città un mare di idee per riattivare la marina leccese di San Cataldo e il suo ostello

Tutto pronto per il fischio d’inizio di IAHsummer2019, il festival internazionale di architettura e rigenerazione urbana promosso da Archistart  che dal 1 al 7 agosto animerà Lecce e la sua principale marina,  San Cataldo.  

International Architecture Holiday è il format ideato sei anni fa da Archistart con l’intento di far vivere a giovani architetti, designer, graphic designer, creativi e appassionati di comunicazione un’esperienza di network e di interazione con il territorio. 

Anche quest’anno il festival sperimenta un nuovo modello di fruizione del lungomare urbano con progetti e interventi installativi. Cento giovani architetti e designer internazionali saranno i protagonisti della rigenerazione attraverso laboratori di progettazione, autocostruzione e comunicazione.

Il nostro amico (e carattere mobile) Giacomo Potì, presidente dell’associazione Archistart, ci racconta qualcosa sul programma: “per l’edizione 2019 il laboratorio di progettazione avrà come tema la rigenerazione dell’Ostello del Sole di San Cataldo per trasformarlo in un community hub sul litorale, come previsto dai programmi dell’amministrazione. Per la prima volta i progetti saranno coordinati da quattro giovani studi under35 emergenti nel panorama progettuale italiano (IOSA, Arcipelago, OKS architetti, Ellevuelle), proprio al fine di ingrandire la nostra rete e mettere in contatto i partecipanti al festival, per lo più studenti, con giovani professionisti”.

Come sempre, Archistart propone anche interventi concreti: infatti il laboratorio di autocostruzione realizzerà installazioni e dispositivi di rigenerazione sul lungomare Amerigo Vespucci di San Cataldo, per sperimentare nuovi usi del waterfront. I laboratori sono a cura dei collettivi Archistart studio e GRRIZ.

Per il secondo anno consecutivo, è poi confermato il laboratorio di comunicazione, per questa edizione denominato ‘where are you from?’, che svilupperà un progetto di identità grafica per il festival, sviluppando il tema della bandiera come elemento di comunicazione e superamento di distanze geografiche e culturali, in pieno stile IAH! Il coordinamento di questo workshop creativo è affidato ai brillanti grafici Michele Pastore e Andrea Guccini. 

Vai oltre – installazione IAHsummer2019

Il festival inaugura oggi, 1 Agosto alle ore 20:30 presso la piazza d’armi del Castello Carlo V a Lecce alla presenza dei partner e delle istituzioni, con il talk l’architettura che attiva i luoghi, insieme ad amici, ospiti e cittadini. 

Durante la settimana, tutor e partecipanti saranno a lavoro su progetti ed installazioni, ma non mancheranno i momenti di svago ed interazione con la città, che culmineranno in una grande festa di comunità, aperta a tutta la cittadinanza, il 7 Agosto alle ore 19:00 presso il lungomare A. Vespucci di San Cataldo, che chiude il festival e restituisce alla città proposte ed interventi. 

Infatti, al termine dei laboratori di rigenerazione, Archistart propone una esposizione pubblica dei progetti e delle installazioni realizzate: il lungomare, allestito a festa,  racconterà il processo attivato e sarà lo scenario in cui si terranno i talk ed il concerto finale della frizzante Tekemaya’s band a partire dalle ore 21:30. 

Vi abbiamo riassunto tutto il programma qui di seguito, non avete scuse: ci vediamo a Lecce e a San Cataldo!

In bocca al lupo Archistart e buon IAHsummer19 a tutti voi/noi! 

 

ECOstation – lungomare di San Cataldo

 

PROGRAMMA IAHsummer2019

1 Agosto

Atrio interno Castello Carlo V – Lecce ore 20:30

AVVIO FESTIVAL

TALK_L’ARCHITETTURA CHE ATTIVA I LUOGHI

Intervengono:

Carlo Salvemini (Sindaco Comune di Lecce), Alessandro Delli Noci (Vicesindaco Comune di Lecce), Rita Miglietta (Assessore all’urbanistica ed alle marine – Comune di Lecce), Rita Orlando (Open Design School – Matera 2019), Marco Petroni (teorico e critico del design), Nicola Baglivi (@t Fest)

2 – 6 Agosto

Ostello del Sole – San Cataldo

WORKSHOP RIVOLTI A PROGETTISTI INTERNAZIONALI UNDER35

2 Agosto ore 20:00 | lectio Michele Pastore/Andrea Guccini

3 Agosto ore 20:00 | lectio OKS/Ellevuelle

4 Agosto ore 20:00 | lectio IOSA/Arcipelago

6 Agosto ore 20:00 | lectio GRRIZ/Archistart studio

** il 2,3,4,6 Agosto dalle ore 18:30 esplorazione laboratori

7 Agosto

Lungomare A.Vespucci – San Cataldo

LA FESTA

dalle ore 18:00

presentazione dei progetti, esplorazione partecipata delle installazione del festival

dalle ore 21:00

concerto TEKEMAYA band 

______________________________________________________________________________

Il festival IAHsummer2019 è sostenuto da Comune di Lecce e da Regione Puglia – Assessorato all’Industria Turistica e Culturale, PiiiL Cultura, Fondo per lo sviluppo e la coesione 2014-2020

e Unione Europea. Il festival, in continuità con il progetto ‘Lecce è il suo mare’ avviato dall’Amministrazione Comunale di Lecce, intende promuovere processi partecipati di rigenerazione e riqualificazione degli spazi pubblici del litorale Leccese.

IAHsummer2019 e’ realizzato in partnership con Ordine ingegneri Provincia di Lecce, Open Design School – Matera 2019, Swap Museum, Archilovers, Parisi Design.